protezione internazionale

Le migrazioni forzate costringono ogni anno milioni di persone ad abbandonare le proprie case soprattutto in seguito a situazioni di conflitto armato, di violenza generalizzata, di violazioni dei diritti umani o di disastri umanitari e ambientali. Ciò spinge queste persone a cercare protezione in altri paesi che in molti casi, però, non vogliono offrirgliela o talvolta non possono garantirla. Dopo le primavere arabe e la crisi siriana, il tema dei richiedenti asilo e dei rifugiati, oltre ad avere avuto una accelerazione senza precedenti, è diventato centrale nelle politiche nazionali ed europee ponendo serie difficoltà nella individuazione di risposte adeguate. Tra gli effetti più drammatici di questo deficit nella politica migratoria c’è il crescente numero di migranti che perdono la propria vita nel tentativo di raggiungere l’Europa