logo
immagine comunicazione
foto diocesi
immagine comunicazione
foto diocesi
immagine comunicazione
foto diocesi
immagine comunicazione
foto diocesi
immagine comunicazione
foto diocesi

 

Protetto. Rifugiato a casa mia è un’iniziativa nazionale finalizzata a creare delle migliori condizioni per l’integrazione dei cittadini stranieri ma mira anche a coinvolgere e sensibilizzare le comunità all’accoglienza del prossimo. Con “Protetto” si vogliono sperimentare nuove forme di accoglienza e di inclusione di cittadini stranieri all’interno di nuclei familiari e strutture parrocchiali o diocesane ma soprattutto garantire ai beneficiari un continuo supporto e accompagnamento da parte delle famiglie. Rispetto alle consuete modalità di accoglienza questo progetto mira a recuperare il valore della gratuità dell’accoglienza assegnando centralità alla famiglia concepita come luogo fisico e insieme sistema di relazioni in grado di supportare processi di inclusione di soggetti in particolari condizioni di bisogno.